Il Presidente

Enrico Luciani

Nasce a Civitavecchia (RM) l'8 dicembre 1959. Studente lavoratore consegue il diploma di Perito Meccanico nel 1978. Dopo gli studi lavora come portuale nella Compagnia di Civitavecchia. Nel 1981 è eletto rappresentante sindacale FILT CGIL dei lavoratori occasionali. Nel 1991 è eletto Dirigente dai soci della Compagnia e lascia l'incarico di Delegato sindacale. Nel 1994 e 1998 è il primo degli eletti nel Consiglio Comunale di Civitavecchia. Nel 2003 è eletto Presidente della Compagnia Portuale Roma della quale ancora ricopre l'incarico.

Il Vice Presidente

Patrizio Scilipoti

Il Consiglio

Presidente:
Luciani Enrico

Vice Presidente:
Scilipoti Patrizio

Consigliere:
Peroni Piero

Consigliere:
Cottuno Maurizio

Consigliere:
Sannino Nicola

Il Capisquadra

    Ufficio Turno
  • Tilaro GianCarlo
  • Panico GianLuca
    Coordinatori di banchina
  • La Valle Mario
  • Ramoni Alfio
  • Gianvincenzi Gerry
  • Marri Ivano
  • Sangiovanni Valerio
  • Tato' Stefano

Gli Organici

La legge 84 del 1994 ha stabilito i termini di fornitura del lavoro in ambito portuale. In seguito a tali disposizioni, la Compagnia Portuale di Civitavecchia ha modificato il proprio assetto organizzativo divenendo una Società Cooperativa avente come soci tutti i lavoratori. Ad oggi il numeri di lavoratori è in continua crescita e mediante percorsi di formazione ed aggiornamento professionale miriamo ad elevare costantemente la professionalità degli operatori. Sono attualmente impiegati dalla Compagnia Portuale:

  • 6 Coordinatori di banchina
  • 40 Conduttori di mezzi meccanici
  • 18 Gruisti/verricellisti
  • 35 Addetti rizzaggio/fardeggio
  • 18 Escavatoristi
  • 90 Stivatori
  • 9 Meccanici
  • 6 Capi Squadra Enel
  • 90 Autisti di autovetture
  • 15 Camionisti
  • 12 Addetti auto nuove/smarcatori
  • 19 Trattoristi/rallisti
  • 6 Addetti riparazione containers
  • 9 Impiegati di amministrazione
  • 7 Magazzinieri
  • 2 Impiegati addetti alla Sicurezza del Lavoro